Klan.IT e Università: “Impatto delle GMP sui processi di qualità nelle imprese della cosmesi”

Klan.IT e Università: “Impatto delle GMP sui processi di qualità nelle imprese della cosmesi” è il lavoro di tesi svolto con il supporto di Klan.IT dai neo laureati in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano, sede di Cremona, Alice Caporali e Nicolò Pezzini.
Klan.IT e Universita

Sfruttare nuove tecnologie, sviluppare processi più efficaci, seguire nuove idee, sperimentare. 
Tutto questo è sicuramente innovazione.

Per Klan.IT c’è anche un luogo che si lega strettamente con il concetto di innovazione: l’università.
Il mondo accademico può e deve essere il motore non solo delle nuove leve di professionisti, ma anche della ricerca volta al raggiungimento proprio di quelle tecnologie, processi e modelli che andranno a costituire il futuro delle organizzazioni.

Per questo Klan.LAB, la nostra unità interna di Ricerca e Sviluppo ha vissuto con entusiasmo il periodo di Stage di Alice Caporali e Nicolò Pezzini, laureandi in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano, presso la sede di Cremona.

Un lavoro di ricerca che ha coinvolto le imprese del settore cosmetico al fine di fotografare lo stato dell’arte nella gestione della qualità a livello di organizzazione, processi e tecnologie informatiche a supporto delle Good Manufacturing Practices, GMP

“Un insieme di regole, procedure e linee guida che descrivono gli aspetti qualitativi minimi necessari per la produzione, il controllo e il rilascio di un prodotto cosmetico”

Estratto dal lavoro di tesi di Alice Caporali e Nicolò Pezzini: 
Impatto delle GMP sui processi di qualità nelle imprese della cosmesi

Lieti di aver dato il nostro contributo e supporto come azienda operativa nel settore con le sue soluzioni informatiche per la qualità, non possiamo che complimentarci con Alice e Nicolò per il lavoro svolto e l’importante traguardo raggiunto, augurando loro un grande in bocca al lupo per il futuro.